Perchè cucinare è il solo modo che abbiamo di rendere piacevole il nostro nutrimento.

martedì 4 gennaio 2011

un aggiornamento sul lievito madre

Dunque dunque... non credo sia il periodo migliore per prepararlo, visto che in casa non  possiamo tenere il termostato a 25°C solo perchè se fa freddo non lievita il pane.
E così è successo che dopo le prime 48 ore l'impasto si era appiattito tutto, era diventato colloso, ma non aveva avuto reazioni di nessun tipo.
Allora ho provato a rinfrescarlo: ho aggiunto altra farina, altra acqua e ho reimpastato tutto.
Dopo 24 ore aveva cominciato a crescere un pochino. Ieri sera non ho resistito, e ci ho messo una mano dentro: ho spostato il primo lembo superficiale, ed effettivamente ho notato che stava succedendo qualcosa: si erano formati degli alveoli. Questo vuol dire che se fossi stata ferma avrei combinato qualcosa.
A questo punto, visto che stasera parto per la montagna e non potrò controllare la mia creatura, mi sa che butto tutto e ci riprovo prossima settimana, con più calma e tranquillità.

1 commento:

  1. un po' come il mio primo esperimento con il tiramisù...

    RispondiElimina